Online Social Proof: come aumentare la tua Brand credibility - Xtribe blog
Hai un negozio o un’attività professionale? Scopri le soluzioni dedicate ai commercianti e ai professionisti di settore aprendo il tuo profilo Xtribe Store.
xtribe, geomarketplace, ratail marketing, vendere, comprare, barattare, noleggiare
16160
post-template-default,single,single-post,postid-16160,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive
 

Online Social Proof: come aumentare la tua Brand credibility

Nel precedente articolo abbiamo analizzato alcuni esempi di utilizzo di Social proof nell’ambito della pubblicità, del risparmio energetico e della scelte di acquisto quotidiane. Vediamo ora le possibili applicazioni di questo principio online e all’interno dell’attività del retailer.

Che cos’è la Social Proof? 

É una delle 7 armi della persuasione di Cialdini: si tratta di un fenomeno psicologico per cui in condizioni di incertezza, tendiamo ad osservare gli altri per stabilire quale sia il comportamento corretto da tenere. 

Già da questa definizione, si palesa la potenza della leva psicologica che abbiamo a disposizione per il nostro business.

Social Proof: strumento indispensabile per gli e-commerce

Quando entriamo in un negozio fisico, abbiamo la possibilità di osservare i prodotti, magari di provarli tramite un tester, verificarne la qualità e farci chiarire dubbi e curiosità dai commessi.

Quando si visita un e-commerce, invece, tutto questo non avviene e l’unico modo che abbiamo di fidarci di un Brand è quello di leggere le testimonianze di altri utenti che hanno già sperimentato quel prodotto/servizio e ci raccontano la loro esperienza.

Brand Credibility

La Social proof è oggi uno dei migliori strumenti di marketing in un’ottica di Brand credibility, indispensabile per far crescere la fiducia dei consumatori nel nostro prodotto/servizio.

Incorporando la voce dei clienti nei nostri messaggi di marketing ad ogni step del customer journey, come vedremo tra poco, creeremo un rapporto di fiducia con i nostri clienti, attuali e potenziali. 

Esaminiamo ora 3 delle 6 principali tipologie di Social proof applicabili al nostro business.

1. Expert Social proof

Il parere degli esperti, somma al potere della Riprova sociale quello di un’altra arma della persuasione: l’autorità.

Se una figura autorevole (o percepita come tale – sottolinea Cialdini) raccomanda il nostro prodotto/servizio o se semplicemente la sua figura viene associata al nostro Brand, ne trarremo grande beneficio: d’altra parte, di chi possiamo fidarci se non degli esperti?

L’Expert Social proof viene usata moltissimo in pubblicità: pensiamo agli spot in cui il 90% dei dentisti italiani raccomanda quello specifico dentifricio e in cui gli attori indossano un camice bianco (facendoci così percepire l’autorevolezza).

Tips per la tua attività

Chiedi a una persona esperta del tuo settore di scrivere una recensione o di rilasciare una dichiarazione sull’affidabilità del tuo business e mettila in evidenza sul tuo sito. Non deve essere per forza un personaggio famoso, basta che sia autorevole e degno di fiducia.

2. Celebrity Social Proof

Al contrario dell’esperto, la celebrità spesso non ha nessun tipo di autorevolezza nel settore: pensiamo a Banderas che dà il buongiorno alle galline nella casetta in campagna di Mulino Bianco. Ciononostante, da sempre la pubblicità utilizza questo tipo di Riprova sociale e funziona: associando un prodotto ad un personaggio famoso, si conquistano i numerosi fan e ammiratori del VIP in questione. 

Oggi le star di Hollywood sono affiancate da un’altra categoria di persone celebri: gli influencer del web! 

Tips per la tua attività

Esiste un modo semplice ed efficace di utilizzare la Celebrity Social proof nel tuo business online. Si tratta di una realtà in costante crescita: quella dei Micro-influencer di Instagram. 

Fai una ricerca online, scopri quali sono i micro influencer del tuo settore e proponigli di collaborare con il tuo Brand: gli invierai gratuitamente i tuoi prodotti e in cambio loro li testeranno e recensiranno facendoti conoscere all’interno della loro community social.

3. Certification Social Proof

Qualsiasi certificazione ufficiale che testimoni la nostra credibilità è uno strumento per accrescere la fiducia degli utenti nei confronti nel nostro Brand: certificati di qualità, marchi di garanzia, traguardi importanti raggiunti dalla nostra azienda, checkmark di utenti verificati sui social. 

La Certification Social proof rassicura l’utente: se un ente esterno alla nostra azienda ci ha rilasciato quel badge/documento/certificato, significa che siamo degni di fiducia.

Tips per la tua attività

Se nel tuo business utilizzi piattaforme terze molto conosciute come Mailchimp, Google Analitycs o WordPress, inserisci questa info in una sezione dedicata del tuo sito e metti in evidenza i loro loghi: ancora prima di conoscerti, i clienti saranno maggiormente portati a fidarsi di te perché ti assoceranno a questi loghi famosi, familiari e credibili. 

Nel prossimo articolo analizzeremo gli altri 3 tipi di Social Proof per aumentare la Brand credibility e risultare degni di fiducia agli occhi degli utenti. A prima vista.

Fonti: 

https://buffer.com/library/social-proof/ 

https://techcrunch.com/2011/11/27/social-proof-why-people-like-to-follow-the-crowd

https://business.trustpilot.com/reviews/build-trusted-brand/what-is-social-proof-and-why-is-it-important-for-marketing

No Comments

Post A Comment