Natale in negozio: consigli per una customer experience memorabile - Xtribe blog
Hai un negozio o un’attività professionale? Scopri le soluzioni dedicate ai commercianti e ai professionisti di settore aprendo il tuo profilo Xtribe Store.
xtribe, geomarketplace, ratail marketing, vendere, comprare, barattare, noleggiare
16062
post-template-default,single,single-post,postid-16062,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive
 

Natale in negozio: consigli per una customer experience memorabile

Natale è alle porte, perciò abbiamo pensato di analizzare alcune strategie utili a chi ha un negozio fisico, per affrontare al meglio il periodo degli acquisti natalizi!

In negozio

Quando il cliente arriva in negozio, è molto importante fargli vivere un’esperienza positiva dato che poi lascerà recensioni e feedback online e offline e soprattutto, dato che in questo periodo la fidelizzazione è quanto mai fondamentale.

Ecco alcuni consigli su come creare una bella atmosfera natalizia nel vostro negozio in modo semplice, originale ed ecologico!

Marketing sensoriale

Il senso privilegiato nella nostra cultura è senza dubbio la vista ma non dimentichiamo che non è l’unico! Questo Natale provate a coinvolgere anche altri due importantissimi canali sensoriali:

1.Olfatto

Odori e profumi hanno una grande capacità di risvegliare ricordi e sensazioni del passato e di suscitare emozioni in chi li percepisce.

Tenete nel vostro negozio un diffusore di oli essenziali o una candela profumata (che allieta anche la vista) e scegliete la flagranza che più si addice alla vostra location e al vostro tipo di clientela e prodotto.

2.Udito

Per un’atmosfera Nataliza ad hoc, non può mancare la musica! Non dev’essere per forza Jingle Bells: potete mettere i Beatles o quello che preferite e che si intona meglio con lo spirito della vostra attività e il gusto dei vostri clienti!

La musica, oltre a creare atmosfera, ha un impatto positivo anche sull’esperienza di acquisto: studi dimostrano che il cliente rimane più a lungo in negozio ed è più rilassato nella scelta degli acquisti quando questi avvengono con un sottofondo musicale.

Vetrine Green

Anche l’occhio vuole la sua parte: che Natale sarebbe senza le vetrine illuminate?

Bene, ma ciò non significa che dovete spendere un patrimonio in energia elettrica!

Quest’anno vi consigliamo di optare per una soluzione economica ma soprattutto ecologica: per l’interno scegliete lampadine a LED che una volta acquistate non hanno bisogno di manutenzione alcuna e che permettono un risparmio di energia fino all’80% in più rispetto alle normali lampadine.

Per l’esterno invece vi consigliamo luci natalizie led ad energia solare con pannello fotovoltaico incluso. Non serve alcuna presa di corrente esterna, si trovano in commercio sia fisse che a intermittenza, si accendono appena fa buio e durano fino a 10 ore. 

Tips: fai un regalo!

In questo momento storico così delicato, se un cliente sceglie di acquistare proprio da voi, dovete mostrargli la vostra riconoscenza e premiarlo: anche solo un piccolo gesto, come un bigliettino personalizzato o un codice sconto natalizio per il prossimo acquistopuò fare la differenza.

Quanta differenza lo vedremo nei prossimi articoli dove parleremo dell’importanza del Principio della Reciprocità applicato al marketing: stay tuned e Buon Natale!

 

Fonti

https://www.nuvoluzione.com/luci-natalizie-negozio-modelli-idee/ 

https://www.fruttidigitali.it/strategie-di-marketing-per-il-natale-2020/ 

https://www.enfasiweb.com/blog/marketing/strategie-di-marketing-per-natale-2020 

No Comments

Post A Comment