Le strategie di Xtribe per le vendite natalizie - Xtribe blog
15733
post-template-default,single,single-post,postid-15733,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive
 

Le strategie di Xtribe per le vendite natalizie

La corsa alla ricerca del regalo perfetto è cominciata da un pezzo, ma per i retail non è mai troppo tardi. Ecco come mettersi al passo e raggiungere anche gli utenti più indecisi.

Uno studio condotto da Google afferma che l’iter di acquisto dei regali di Natale inizi già da Settembre e finisca dopo Natale. È da Settembre infatti che gli utenti iniziano le ricerche e le ispirazioni sui regali da fare ai propri cari. Se hai un’attività allora non farti trovare impreparato con queste semplici regole.

FARSI TROVARE E RENDERSI RICONOSCIBILE SIA ONLINE CHE OFFLINE

Riprendendo le tematiche affrontate nel capitolo di guida al retail dedicato al branding ecco ulteriori accorgimenti da mettere in pratica durante i frenetici giorni di corsa agli acquisti dei regali di Natale:

  • aggiorna e rendi facilmente accessibili le informazioni e i punti di contatto del tuo negozio: orari di apertura, prolungamento di orari di apertura, luogo, numeri e pagine social. Non lasciare nulla al caso.
  • Natale è anche per chi si riduce all’ultimissimo minuto per acquistare i regali. Sfrutta dunque la possibilità di essere vicino a lui e di ottenere quello che vuole in poco tempo. In che modo? Fatti trovare facilmente e aggiorna le informazioni riguardo ai prodotti presenti in negozio: è il momento di attuare anche strategie di cross e up selling.
  • Il ruolo del digitale diventa sempre più importante anche per la vendita al dettaglio ma è nell’offline che si concretizzano gli acquisti durante le festività. Cura dunque la presenza sia online ma soprattutto offline della tua attività.

 

ESPERIENZA IN-STORE E CUSTOMER CARE

Le festività natalizie sono l’occasione migliore per distinguersi attraverso piccoli accorgimenti volti a rafforzare il legame con i propri clienti e a crearne di nuovi.

  •  Fatti investire dall’atmosfera del Natale

Decora il tuo negozio, ma non tralasciare le immagini dei tuoi prodotti online. Crea coerenza tra ciò che i tuoi clienti e potenziali clienti vedono online e ciò che vedranno offline, aggiorna le tue foto di prodotto aggiungendo anche lì dettagli natalizi; in poche parole, crea coerenza tra le versioni reale e virtuale del tuo negozio.
Trasforma i tuoi prodotti in idee regalo: la tua vetrina, soprattutto online, può diventare un modo per facilitare la ricerca del regalo giusto. Pensa a quali soggetti possono essere destinati i tuoi prodotti/servizi e inserisci queste informazioni nella descrizione del prodotto, in questo modo semplificheresti il processo di decisione di chi ti legge e aumenterai le possibilità di finalizzare più acquisti.

  • Offri il servizio di confezione regalo e, perché no, anche di scrittura di biglietti di auguri

Il periodo festivo è una corsa contro il tempo, le persone aspirano a trovare al più presto il regalo giusto per i loro cari e di impacchettarlo altrettanto in fretta. Offrendo loro la possibilità di impacchettarli in negozio aggiungendo un piccolo contributo, renderai un servizio ulteriore: farai risparmiare loro tempo e aggiungendo il servizio di scrittura biglietti d’auguri aggiungeresti quel tocco di personalizzazione che fa sempre più la differenza. Lasceremo così ai nostri clienti l’unico onere rimasto: posizionare i regali sotto l’albero.
Occupati quindi di allestire un piccolo angolo impacchettamento con tutto il necessario: carte da regalo, nastrini e fiocchi, bigliettini di carta.

  • Organizza il tuo inventario in categorie di regali

Riprendendo il discorso fatto al punto precedente, agevolare il processo di scelta e decisione dell’utente agevola di conseguenza la velocità con cui si potrebbe finalizzare l’acquisto. Crea sezioni a tema (Star Wars, Fortnite, Batman) dei tuoi prodotti, in base all’ambito di utilizzo (sport, tempo libero, occasioni, relax) o in base alle fasce di età.

  • Proponi i tuoi prodotti in set

A proposito di cross selling e upselling, proporre prodotti in un set in cui altri prodotti sono complementari o in un set di più pezzi dello stesso prodotto a prezzi adeguati, renderà più appetibili questi mini set rispetto al prodotto venduto singolarmente. (Come per esempio vendere un set per la colazione formato da montalatte, tazza e cucchiaio a un prezzo competitivo rispetto a quello del montalatte venduto singolarmente oppure offrire un set di più candele a un prezzo competitivo rispetto a quello della sola candela).

  • Offri una bevanda calda a chi entra in negozio

Un’accoglienza calorosa unita all’offerta di qualcosa con cui riscaldarsi nelle fredde sere dicembrine possono fare davvero la differenza sia perché creerebbero un legame tra la tua attività e un’esperienza positiva – che vale più di mille strategie economiche – sia perché aumenterebbe la permanenza in negozio e, quindi, la possibilità di aumentare le vendite.
Considera la possibilità di realizzare buoni sconto: a volte la decisione su cosa acquistare tarda ad arrivare, mettendosi nei panni dei nostri clienti, potrebbe succedere di sapere di essere nel negozio giusto ma non si sappia con certezza quale dei prodotti che propone sia quello più adatto alla persona che si ha in mente. Andare incontro a questo tipo di situazioni permette di semplificare ulteriormente la scelta proponendo un semplice buono sconto del taglio deciso dal cliente, permettendogli così di far scegliere il proprio regalo preferito alla persona diretta interessata.

 

ANCHE SE È UN PO’ TARDI, PIANIFICA E METTI A CALENDARIO TUTTE LE ATTIVITÀ CHE HAI PREVISTO.

Come per ogni strategia, nulla deve essere lasciato al caso, pianifica con cura e organizza il tuo calendario in modo da avere sempre sott’occhio il quadro generale e tieni traccia di quelle attività che hanno funzionato più di altre, in che modo e nei confronti di quale segmento di clienti.
Avere a disposizione un documento ricco di dati interessanti ti aiuterà di anno in anno e di occasione in occasione ad affinare le strategie e a renderle più in linea con le aspettative e le caratteristiche dei tuoi clienti.

 

No Comments

Post A Comment